SocialNewsToday

Nuova legge negli Stati Uniti. Ora è un reato lasciare il proprio cane fuori al freddo

In Italia, come in tantissimi altri paesi, i cani vengono spesso usati per fare da guardia. Questo comporta che alcuni cani quando è freddo (o caldo) invece di fare una passeggiata con il proprio padrone per poi rientrare nel focolare di una casa, restino ore e ore al ghiaccio e alle intemperie invernali (e d’estate sotto il sole cocente).

Questo succede anche negli Stati Uniti, dove spesso i cani sono protagonisti di storie assurde proprio perché vengono lasciati giorni, mesi o anche anni al freddo (o al caldo).

Qualcosa però sta cambiando negli USA, probabilmente dopo le varie proteste nel paese.

C’è infatti finalmente una nuova legge, almeno in Pensylvania, che metterà fine a tutto questo… Meglio tardi che mai, viene da dire!

Ora, prima che inizi il vero freddo invernale, lo stato americano della Pennsylvania ha deciso di introdurre la nuova legge per proteggere i cani dello stato, scrive il wkbn.com.

La legge è molto chiara. Se è più freddo di 0 gradi o ci sono più di 32 gradi, il cane non può rimanere da solo fuori per più di 20 minuti.

Se tu, come proprietario di un cane, violi la nuova legge, puoi essere multato e persino messo in carcere!

La legge invia un chiaro segnale ai proprietari di cani: niente più maltrattamenti, nemmeno per i cani da guardia.

Questa è davvero una buona notizia! Ora speriamo solo che altri stati e paesi (come l’Italia) seguiranno e presenteranno questa legge!

SocialNews

Add comment

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most discussed

%d bloggers like this: